CLEAN SPRAY: caratteristiche




Composizione

Soluzione pronta per l’uso da spruzzare su superfici tessili.

Non diluire o mescolare con altri prodotti.

 

Principi attivi: Composizione relativa a 100 gr.: 96 gr. Di propano-2-ol;

4 gr. di concentrato di terpene d’arancio, nonché d-limonene,

Essenza d’arancia e olio di ricino-ethox.

 

Settori d’applicazione per tutti i tessuti non lavabili:

E’ possibile utilizzarlo specialmente su tutti i tessuti di grandi dimensioni o non lavabili, per esempio, materassi d’ogni tipo, coprimaterassi, rivestimenti Molton, lettiere, divani, sacchi a pelo, coperte di lana, cuscini, imbottiture di qualsiasi genere, carrozzine, peluche, giochi valigie, tasche, tappeti, zerbini, supporti ortopedici, scarpe di tela, cappelli e cappotti di lana e molto altro ancora.

Inoltre, neutralizza gli odori secchi del’immondizia (Per esempio il bidone dell’organico, i contenitore per i pannolini), di scarpiere, toilette e all’interno del cesto della biancheria  sporca. Elimina persino l’odore di sigaretta dai tessuti, come per esempio abbigliamento, tende, imbottiture e tappeti, così come fastidiosi odori di animali, Adatto anche per il trattamento delle macchie, una volta spruzzato sulla macchia fresca strofinare con un panno con movimenti circolari, dall’esterno verso l’interno.

  Prima dell’uso verificare l’indelebilità del colore. Non spruzzare ed evitare il contatto con legno, plastica, pelle o oggetti tinti, perché potrebbe causarne lo scolorimento. Per quanto riguarda  i materassi, spruzzare sul rivestimento originale e non direttamente sul lattice o la gommapiuma.

 
Istruzioni per l’uso:

Agitare bene il flacone prima dell’uso. Aerare bene il locale durante e dopo l’applicazione e non usare nelle vicinanze di generi alimentari. Esercitare solo la pressione necessaria per ottenere un fine spruzzo. Pressurizzare il contenitore, azionando la leva della pompa per 5/10 volte: il meccanismo della pompa del flacone è dotato di una valvola superiore, che protegge da eventuali danni in presenza di eccessiva pressione. Non conservare mai il flacone sotto pressione per un periodo di tempo prolungato: dopo l’applicazione, lasciare fuoriuscire la pressione, aprendo il flacone, e poi richiuderlo saldamente.Spruzzare sulle superfici tessili, come per esempio, il rivestimento del materasso (= Drell) a una distanza di 10-20 cm equamente da un lato all’altro. Non eccedere nell’uso: la quantità da spruzzare è pari a circa 12 ml per 1 mq di superficie tessile e la durata dello spruzzo corrisponde a circa 4/6 secondi per un materasso standard (100x200 cm).

 
Effetto:

Lo spray per la pulizia POTEMA agisce con immediatezza contro gli odori e neutralizza gli escrementi degli acari della polvere contenenti allergeni, per circa 14 giorni se utilizzato regolarmente, si consiglia di usarlo a ogni cambio di lenzuola. Dopo averlo spruzzato, attendere circa 10 minuti prima di procedere a maneggiare i materassi.

 
Effetti indesiderati:

In caso d’uso appropriato non sono stati riscontrati effetti dannosi. Lo spray per la pulizia dei materassi POTEMA ha un effetto sgrassante sulla pelle a causa dell’eccipiente alcolico in esso contenuto. (Eventualmente, si consiglia d’indossare un paio di guanti). Le persone sensibili all’alcol dovrebbero usare una maggiore cautela.

 
Pericolo e sicurezza:

Tenere lontano dalla portata dei bambini e conservare sempre i flaconi chiusi bene. E’ facilmente infiammabile, pertanto non tenere vicino a fiamme libere e non fumare. Irritante sugli occhi. Evitare il contatto con la pelle, potrebbe essere fonte di sensibilizzazione. Le esalazioni possono causare sonnolenza e intorpidimento: non inalare e utilizzare solo in locali ben aerati. Tossico per gli organismi acquatici, può avere un effetto dannoso e duraturo se versato nelle acque.

 
Indicazioni per la conservazione e lo smaltimento:

I flaconi, a seconda del tipo di imballaggio, possono essere confezionati in un sacchetto di polietilene (= sacchetto di plastica), da tenere lontano dalla portata dei bambini. Pericolo di soffocamento! Si consiglia, quindi, di gettare subito il sacchetto. Conservare lo spray POTEMA per pulire i materassi a temperatura ambiente, lontano da cibo per animali e generi alimentari. Non tenere i flaconi al sole per lunghi periodi.

Utilizzare lo spray POTEMA per pulire i materassi contenuto solo nei flaconi originali, non travasarlo in altri contenitori, ne riutilizzarli per altri prodotti.

 
Cosa non dovreste fare al vostro materasso:

· Trattarlo con acqua o prodotti chimici

· Usare un pulitore a vapore a 100 c°

· Coprirlo con teli di plastica